Hai letto piú di sei di questi libri?

Allora sei come me!!!



L'avevo giá fatto una volta su facebook, ma ho ritrovato questo Tag sul blog Eclisse83 e ho pensato di appiopparvelo anche qui.  

Sulla base di un'affermazione della BBC secondo la quale la maggior parte delle persone ha letto solo 6 dei 100 libri presenti nella seguente lista, bisogna indicare quale si è letti e quali no e  quali invece avete iniziato e non finito. 
I verdi sono quelli che ho letto, con tanto di voto, i grigi gli abbandonati e i neri i mai letti. 
Ed ecco il risultato: 


1 Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen
2 Il Signore degli Anelli – JRR Tolkien (7/10)
3 Il Profeta – Kahlil Gibran (6/10)
4 Harry Potter – JK Rowling (7/10)
5 Se questo è un uomo – Primo Levi (10/10)
6 La Bibbia
7 Cime Tempestose– Emily Bronte
8 1984 – George Orwell (8/10)
9 I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni (5/10)
10 La Divina Commedia – Dante Alighieri (10/10)
11 Piccole Donne – Louisa M Alcott (8/10)
12 Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
13 Comma 22 – Joseph Heller
14. L’opera completa di Shakespeare
15 Il Giardino dei Finzi Contini – Giorgio Bassani
16 Lo Hobbit – JRR Tolkien
17 Il Nome della Rosa – Umberto Eco
18 Il Gattopardo – Tomasi di Lampedusa (9/10)
19 Il Processo –  Franz Kafka
20 Le Affinità Elettive – Goethe
21 Via col Vento – Margaret Mitchell (7/10)
22 Il Grande Gatsby – F Scott Fitzgerald (9/10)

23 Bleak House – Charles Dickens
24 Guerra e Pace – Lev Tolstoj
25 Guida Galattica per Autostoppisti – D. Adams (10/10)
26 Brideshead Revisited – Evelyn Waugh
27 Delitto e Castigo– Fyodor Dostoevskj
28 Odissea – Omero (10/10)
29 Alice nel Paese delle Meraviglie – Carroll (7/10)

30 L’insostenibile leggerezza dell’essere  Kundera
31 Anna Karenina – Leo Tolstoj
32 David Copperfield – Charles Dickens

33 Le Cronache di Narnia – CS Lewis
34 Emma – Jane Austen
35 Cuore – Edmondo de Amicis (4/10)
36 La Coscienza di Zeno – Italo Svevo (8/10) 
37 Il Cacciatore di Aquiloni – K. Hosseini (10/10)
38 Il Mandolino del Capitano Corelli – De Berniere
39 Memorie di una Geisha – Arthur Golden
40 Winnie the Pooh – AA Milne
41 La Fattoria degli Animali – Orwell (7/10)
42 Il Codice da Vinci – Dan Brown  (4/10)
43 Cento Anni di Solitudine – Marquez (10/10)
44 Il Barone Rampante – Italo Calvino (8/10)
45 Gli Indifferenti – Alberto Moravia (5/10)
46 Memorie di Adriano – M. Yourcenar (8/10)
47 I Malavoglia – Giovanni Verga (6/10)
48 Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello (7/10)

49 Il Signore delle Mosche – William Golding 
50 Cristo si è fermato ad Eboli – Carlo Levi
51  Life of Pi – Yann Martel (10/10)
52 Il Vecchio e il Mare – Hemingway (7/10)

53 Don Chisciotte della Mancia – Cervantes
54 I Dolori del Giovane Werther – Goethe (5/10)
55 Le Avventure di Pinocchio –  Collodi (7/10)
56 L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon (3/10)

57 Siddharta – Hermann Hesse  (6/10)

58 Brave New World – Aldous Huxley
59 Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte -Haddon 
60 L’Amore ai Tempi del Colera – Marquez (10/10)
61 Uomini e topi – John Steinbeck
62 Lolita – Vladimir Nabokov
63 Il Commissario Maigret – Simenon (6/10)
64 Amabili resti – Alice Sebold
65 Il Conte di Monte Cristo – Alexandre Dumas (710)
66 Sulla Strada – Jack Kerouac  (4/10)

67 La luna e i Falò – Cesare Pavese (10/10)
68 Il Diario di Bridget Jones – Fielding (6/10)

69 Midnight’s Children – Salman Rushdie
70 Moby Dick – Herman Melville (7/10)
71 Oliver Twist – Charles Dickens
72 Dracula – Bram Stoker (6/10)
73 Tre Uomini in Barca – Jerome K. Jerome (7/10)

74 Notes From A Small Island – Bill Bryson
75 Ulysses – James Joyce
76 I Buddenbroock – Thomas Mann (9/10)
77 Il buio oltre la siepe – Harper Lee
78 Germinal – Emile Zola
79 Vanity Fair – William Makepeace Thackeray
80 Possession – AS Byatt

81 A Christmas Carol – Charles Dickens (6/10)
82 Il Ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde (6/10)
83 Il Colore Viola – Alice Walker (6/10)
84 The Remains of the Day – Kazuo Ishiguro
85 Madame Bovary – Gustave Flaubert (9/10)
86 A Fine Balance – Rohinton Mistry
87 Charlotte’s Web – EB White
88 Il Rosso e il Nero – Stendhal
89 Le Avventure di Sherlock Holmes –Doyle (7/10)
90 The Faraway Tree Collection – Enid Blyton
91 Cuore di tenebra – Joseph Conrad (7/10)
92 Il Piccolo Principe– Saint-Exupery (10/10)
93 The Wasp Factory – Iain Banks
94 Niente di nuovo sul fronte occidentale – Remarque
95 Un Uomo – Oriana Fallaci (6/10)
96 Il Giovane Holden – Salinger (5/10)
97 I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas
98 Amleto– William Shakespeare
99 Charlie and the Chocolate Factory – Roald Dahl
100 I Miserabili – Victor Hugo

 
Per un totale di 50 letti, 23 abbandonati e 27 mai letti. 
Noterete che gli abbandonati sono molti: non sempre l'ho fatto perchè il libro non mi piaceva. A volte ne arrivava uno nuovo che avevo  piú voglia di leggere, altre, semplicemente, non riuscivo a entrare in sintonia con il libro e ho rimandato a un momento migliore.
Racconto sempre la storia di "Tokyo Blues" di Murakami : quando mi fu regalato e iniziai a leggerlo, lo trovai di una pesantezza e tristezza estremi. E lo abbandonai. Ci riprovai dopo circa sei mesi.
E oggi lo considero un capolavoro.
Perchè anche i libri, come le persone, devi incontrarli al momento giusto. 

13 commenti:

  1. Pensa che io proprio non riesco ad abbandonare i libri, neanche quelli che non mi piacciono. Me lo pongo proprio come obiettivo...tra quelli che avrei volentieri abbandonato, e che invece ho letto masochisticamente fino alla fine potrei annoverare "Il Piacere" di D'Annunzio.
    Una noia mortale.

    RispondiElimina
  2. Concordo sulla noia del "Il Piacere". Prima anche io ero così e non lasciavo mai i libri a metá, poi ho cambiato idea: troppo mondo, troppi altri probabili bei libri ad aspettarmi per restare ferma su uno che non mi emoziona. Meglio rimandare, come il caso del libro di Murakami, a quando il momento è giusto. Illuminante è stato leggere il decalogo del lettore di Pennac, lo conosci? Mamma, che pistolotto è venuto fuori...Baci!

    RispondiElimina
  3. Si si, lo conosco bene perché è stampato dietro la tessera di una libreria che frequento sempre :-)

    RispondiElimina
  4. wow che brava! io leggo molti libri ma di questa lista avrò letto si e no 6 o 7 libri non di più, anche se sono dei grandi classici non li ho mai comprati perché preferisco decisamente di più il genere fantastico/gotico che nel momento in cui mi immergo nella lettura entro letteralmente in un altro mondo.
    Sono inoltre d'accordo con la tua ultima frase "Perchè anche i libri, come le persone, devi incontrarli al momento giusto" non potevi dire parole più belle. On the road di Kerouac ad esempio è uno di quei libri che ho provato tante volte a leggere ma che poi non riesco mai a finire, non sono mai nel mood (si dice così?) giusto; ma ce ne sono molti altri che fanno parte e non di questa lista.

    RispondiElimina
  5. Bellissimo tag (che ti ruberò anche stavolta!) e d'accordissimo con te sul momento giusto per leggere un libro...mi capitò con 'Va dove ti porta il cuore': provato a leggere due volte, mi sono fermata alla stessa pagina...non eravamo fatti l'uno per l'altra credo :P

    RispondiElimina
  6. Tra tutti quelli che hai elencato ne ho letti circa 12... O_o..... E comuqnue ne ho una buona parte elencati sul blog... Mio dio quanto sono ignorante...

    RispondiElimina
  7. @Patri: io di libri che vorrei leggere ne ho tantissimi...e credo proprio che la lista continuerá a crescere:)
    @Desert: quel libro io l'ho letto fino in fondo, incuriosita dal suo gran successo, e non mi è piaicuto per niente!! Avvertimi quando pubblichi il tag;)
    @Aretusa: macchè ignorante,avrai letto altro! Questo alla fine è solo un gioco e la lista potrebbe essere molto discussa..

    RispondiElimina
  8. Io ne ho letti 36 ma molti li ho ancora in lista di lettura quindi non faranno che aumentare..siamo veramente dei fenomeni dovremo farci intervistare dalla BBC :)

    RispondiElimina
  9. uhh non hai letto Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (l'unico che io holetto e tu no temo)...ma è così caruccio ^___^

    RispondiElimina
  10. Ciao Hermosa :)
    Tra quelli che ti mancano ancora da leggere, io mi sento di consigliarti Cime tempestose (ma quando sei di umore allegro ^-^)e Memorie di una geisha...sono stupendi!

    RispondiElimina
  11. @Lamia: in effetti, la bbc dovrebbe davvero venire da noi!
    @Anto: lo so, mi dite tutti che è carino, ma non mi attira..aspetto il momento giusto..
    @Selene: ma ciao a te! Di memorie di una geisha ho visto il film, vle:D??

    RispondiElimina
  12. Grazie di aver fatto il mio tag!!

    RispondiElimina
  13. @Siboney..ho appena visto il dilagare del tag, non sapevo fosse partito da te!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero