Ci mettono la faccia

E, purtroppo, solo quella.






Lasciamo stare le considerazioni che ci sarebbero da fare, tutte importanti e accettiamo la realtá di cui parliamo.

Esiste un gruppo di persone che hanno a cuore il valore dei modelli diffusi, dell'unicitá di ogni perfettibile corpo, della dignitá della donna tanto quanto io il destino di un tronista: ossia, zero di zero (e se gli succede qualcosina di male, senza esagerare eh, tipo un furto in casa, manco gli dispiace). 

Dicevo, assumiamo questo triste dato di fatto; la domanda peró resta: questi geni, non avrebbero risparmiato molto di piú, se avessero direttamente usato un manichino????

Perchè a volte si tende a dire che non è che sia voluto, è che il mercato, è che la moda, etc etc.

Sará, ma a me sembra che lo fanno apposta.

6 commenti:

  1. ecco perchè sembrano tutte uguali.
    E tutte perfette, ovviamente.

    RispondiElimina
  2. Eh, Dama, purtroppo sì. Ma io credo che dovremmo tutte imparare, me inclusa, a consideraci perfette :)

    RispondiElimina
  3. In effetti si nota una certa "fissità" nella posa... Io non le capisco queste cose. Bisognerebbe ribellarsi...ma come?

    RispondiElimina
  4. Che poi il modello di perfezione lo sappiamo che richiede come minimo un disturbo alimentare ed altre malattie connesse, più se ne ha meglio è!
    Mi ricorderorderò sempre la frase tratta da il "Diavolo veste Prada":
    "Ora mi manca solo una colite e poi raggiungo il peso ideale!"

    RispondiElimina
  5. Bah, io non ho parole... Ha ragione Selli, bisognerebbe ribellarsi. Personalmente, io lo faccio non comprando più!

    RispondiElimina
  6. @Selli: oltre a fare come dice Goddes, io credo che tenere la guardia alta, e continuare a denunciare queste cose sia utile. Non cambia il mondo, ma serve.
    @Lamia: sapessi quante ne ho sentite io di battute idiote del tipo " sto male,ma almeno sarò magra"..e non lavoro nemmeno nel campo della moda!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero