C-c-c-changeees




Poche cose come l’idea del cambiamento, della trasformazione e della metamorfosi mi affascinano. 

Adoro gli oggetti 2 (ma anche 3 e chi più ne ha più ne metta) in1, i capi double –face, le sciarpe che diventano vestiti, le lampade che diventano letti.




La vita segreta degli oggetti mi affascina terribilmente. E, se ci pensate bene, anche la cosmetica in qualche modo svolge questa funzione: una si alza che è una zombie e esce di casa di nuovo essere umano. Quando dice bene, anche carino.


Potevo quindi non cedere al richiamo dei rossetti che cambiano colore a seconda della pelle???

In realtà, alcuni li avevo già testati sul dorso della mano da Sephora e non avevo avuto grandi risultati. 

Quando nella Glossybox di novembre ho trovato quello della Nee ne sono stata proprio contenta, finalmente potevo provarne uno. 

Tanto contenta che, per un giorno, ho lasciato da parte la mia solita routine cosmetica e sono andata in giro con il solo gloss (facendo sobbalzare Profumissima, ormai disabituatasi alla mia versione “naked”),  proprio per poter apprezzare al meglio i cambi di colore.


Ho controllato dopo 15 minuti: nessun cambio.

Ho controllato dopo 30 minuti: nessun cambio.

Ho controllato dopo 90 minuti (ogni tanto una deve pure lavorare eh..): nessun cambio.

Nessun cambio di colore si è prodotto durante la gioranta.


Allora sono andata a rileggermi bene le istruzioni della Nee, e vabbè, diciamo che sono ambigue (quelle sulla cartolina della Glossybox pure peggio “Gloss di ultima generazione che cambia colore!" ).

Ma poi ho visto i due nuovi gloss Essence, i Tint it! e  dato che ormai che ero in pieno "mood changes", ne ho presi due su tre.

E anche stavolta ho sacrificato sull’altare della sperimentazione cosmetica la mia routine, accettando di uscire a labbra, per i miei canoni, nude.

Ho controllato dopo 15 minuti: leggero cambio di intensità!!!

Ho controllato dopo 30 minuti: nessun cambio. 

Ho controllato dopo 45 minuti (stavolta era di sera, potevo tranquillamente dare sfogo alle mie ossessioni): nessun cambio.


Anche stavolta, nessun cambio (ve l'ho per caso giá scritto??) sulle mie labbra. 

Forse le mie labbra avevano subito una lieve alterazione iniziale e poi più nulla. Forse, se proprio devo dirla tutta, quel cambio iniziale é avvenuto solo nella mia testa… I gloss sono assai belli, ma di cambiare colore non ne hanno voluto sapere.


....Devo essere una donna a sangue freddo. 



p.s. per le recensioni dei singoli, normalissimi gloss, restate qui...arriveranno presto!!!


5 commenti:

  1. Confermo il sobbalzo, ma confermo anche che stai benissimo pure con le labbra naked :-)

    RispondiElimina
  2. Non è che forse dovevi usarli senza burrocacao sotto (se l'hai messo)? Mah...comunque <3 David Bowie ;)

    RispondiElimina
  3. @Profu: grazie, ma io e le labbra naked non andiamo tanto d'accordo. Posso non mettere ombretto, mascara, posso perfino dimenticare il fondotinta ma senza rossetto, no!

    @Desert:non avevo messo nulla, niente di niente :(

    RispondiElimina
  4. @Desert: però come gloss sono carinissimi!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero