Gli ombretti che non ti aspetti


Ho più volte cantato lodi sperticate della Essence. Ma, fino agli scorsi saldi autunnali, non avevo mai preso un loro ombretto: un po’ perché tendenzialmente sono una che privilegia il trucco labbra e in parte perché ho avuto un lungo periodo di relazione monogama con gli ombretti della Neve. 

Quando però sono andata alla Coin della mia città con il fermo proposito di svaligiare tutto il possibile, tra i pochi resti papabili c’erano proprio questi ombretti qui, ognuno alla folle cifra di 99 centesimi. Ho preso tutte le variazioni di colore rimaste.

Dall'alto verso il basso: Night clubbing (n.11), Rapanui (n. 13) e Mix it, baby (n.7).


Di INCI non c'è traccia sulle confezioni, ahimè: ma così a occhio mi sento di dirvi che se ne cercate uno buono non è a casa Essence che dovete bussare... 

Comunque, non mi aspettavo niente di che da questi ombretti, li avevo presi soprattutto per curiosità: come spesso capita di tester non c’era nemmeno l’ombra e, giudicando dal loro aspetto, mi sembravano poco sbrilluccicosi per i miei gusti.

Dato che però una non può mica sempre truccarsi come se stesse andando a lavoro direttamente da una serata in discoteca, mi ero detta che potevano essere un “buon prodotto triste” (dicesi “buon prodotto triste” quello che MAI compreresti seguendo solo il tuo gusto personale ma che convenzioni sociali e/o lavorative ti costringono ad avere..nel mio caso le giacche classiche e i tailleur o rossetti neutri e gli ombretti dai colori calmi, ma purtroppo la lista è molto più lunga: non so dirvi quanto mi dia sui nervi dover spendere soldi per cose così!!!). 
E invece no, sono un buon prodotto punto e basta! La scrivenza e la tenuta sono buone e lo sbrilluccichio, seppur discreto è visibile anche senza calcare la mano!! 

I miei preferiti sono i due verdi: danno una bellissima luce e resistono a lungo.


Foto con flash, dato che i colori erano falsatissimi...

Decisamente, tenendo conto del rapporto qualitá/prezzo, uno dei miei migliori acquisti di sempre!

9 commenti:

  1. "Dato che però una non può mica sempre truccarsi come se stesse andando a lavoro direttamente da una serata in discoteca"..... eh? uh? che? adesso voglio vedere dove sta scritta questa cosa, ecco! Non dire più una cosa del genere o ti ripudio!!

    RispondiElimina
  2. ehm..ho detto "mica sempre"..vale come attenuante?? Comunque, non ho dimenticato le promesse fotografiche che ti ho fatto, presto saranno soddisfatte!

    RispondiElimina
  3. Che dire...ottimo acquisto xD qui sembra che questi ombretti a 99 cents vengano inghiottiti immediatamente dal BUCO NERO DEL MAKE UP e nessuno (indi IO) li trova mai xD
    Probabilmente esco un pò fuori dal coro ma tailleur e rossetti nude mi piacciono xD

    RispondiElimina
  4. Ma non li ho visti!!!!! Night clubbing mi piace tanto!!!^.^

    RispondiElimina
  5. Belliii :) Io ho i verdi e i viola, e confermo la tua opinione, scrivono benissimo!

    RispondiElimina
  6. @Alessia: trovare gli Essence è sempre una ricerca difficile, purtroppo...e sulle preferenze, viva sempre la differenza!!

    @Chic: è un duo grigio brillante/opaco super classico e sempre adatto

    @Selli: vero che sono sorprendenti?

    RispondiElimina
  7. Ho vari ombretti singoli di Essence ma non ho mai comprato i duo perché non c'è nessun accostamento che mi piace però vorrei provarli.

    RispondiElimina
  8. Anche io a vederli così preferirei i due verdi, ma che bellini!

    RispondiElimina
  9. @Patri: se li trovi, prendili senza indugio!
    @Dama: io all'inizio credevo fosero troppo forti invece sono i miei preferiti!

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero