Tutto questo, per la precisione*

Avrete  notato che ho inserito una serie di indicazione ironiche (o almeno così dovrebbero risultarvi nelle mie intenzioni) nelle ricette.

Mi piacerebbe tanto dire che l'idea è mia, ma viene da questo blog: El Comidista.

Ovviamente è in spagnolo e non so per quante di voi sia accessibile: ma se volete praticare un pó questa bella lingua, divertendovi e trovando ricette fattibili, ve lo consiglio di tutto cuore.

Inoltre, già da un po' di giorni, a destra trovate due nuovi riquadri: gli "Ovunque proteggi".  




Questa volta l'idea è mia, e infatti temo sia meno carina dell'altra, e mi è venuta durante una conversazione con Profumissima- con la quale ho passato proprio oggi un pomeriggio frivolo e splendido come sempre ( domani le foto degli acquisti).

La verità è che io ve la dovrei citare ogni due/tre post o quasi e per non annoiarvi in continuazione, ho ben pensato di renderle permanentemente omaggio nel mio blog.

Sono piccole modifiche e ne seguiranno altre: questo blog cambia man a mano, assieme a me e voi e spero vi piaccia :-)


*Come avrebbe detto Massimo Alfredo Giuseppe Maria

1 commenti:

  1. A me sta storia dell' "Ovunque proteggi" mi ricorda un po' la "Lista della salute"... miett' pur' a me, nella lista della salute, se no facimm' Natale all'osperal'!!!! :-D

    http://www.youtube.com/watch?v=ZYLtDHOe9w4

    RispondiElimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero