Noi siamo un trio compatto…. (Inglot ombretto)

Come vi avevo già detto, ultimamente ho scoperto questa marca. Non la conoscevo per niente e devo dire che mi sono sentita un po’ stupida quando le commesse del negozio mi hanno detto che esisteva in tutt’Italia. Al ritorno in terra patria ho controllato e verificato che esistono solo due sedi: a Roma e Milano. Se mai tornerò a Varsavia vado a dire alle simpatiche signorine che Roma e Milano non sono “tutta Italia” J

A parte questo, devo dire che l’impressione è stata abbastanza buona: i prezzi, per lo meno in Polonia, sono contenuti e accessibili. Ho preso un trio di ombretti a 21 zloty (1 € = 3.98 zloty, per cui circa 5€), due matite labbra e un rossetto.

E partiamo con gli ombretti:





Ho scelto tre sfumature d’azzurro. Già nel negozio avevo l’impressione che non fossero così brillanti come sembravano e indossandoli ne ho avuto la conferma. A prima vista sembrano molto luccicosi (la foto non rende giustizia), ma una volta indossati rivelano un’anima matt del tutto inaspettata. E quando dico matt, intendo matt davvero: il colore è privo di ogni riflesso e/o bagliore. 
Non perché l’iridescente si volatilizzi ovunque tranne che sulle palpebre, cosa che capita con molti ombretti, ma semplicemente perché scompare…non ne resta nemmeno sulle dita o sull’applicatore!!

Ho anche pensato alla possibilità che sia la combinazione dell'ombretto con la mia pelle a vanificare l’effetto: ma sarebbe la prima volta che le mie palpebre si dimostrano luccico-resistenti… 

Detto questo, il colore è un bel colore e di buona resistenza. Però la differenza tra aspetto e risultato, almeno nel mio caso, non me lo fa amare né mi sentirei di consigliarlo.

Se ci aggiungete la difficoltà a trovarlo per noi che non viviamo in “tutta Italia”….

7 commenti:

  1. che bell'ombretto, questa marca non la conoscevo!
    xoxo

    RispondiElimina
  2. Ecco: allora non ero l'unica a non conoscerla
    :-)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo amo Inglot dal momento che ho scoperto la sua esistenza ^_^
    Sono stata personalmente a quello di Roma(fantastico è dir poco) pieno ci colori,sfumature di ogni tipo...ma questa cialdina non l'ho davvero scovata :(
    E' favolosa comunque :))

    RispondiElimina
  4. @Crazy,in effetti è strano perch`sul sito non riesco a trovarla nemmeno io: sará una produzione solo Polacca o un rifuso in smaltimento O_O??

    Comunque il colore, effetto mat sopresa a parte, a me piace.

    E benvenuta!!!!

    RispondiElimina
  5. Questo marchio mi piace e non mi piace, mi dice e non mi dice... Nella prossima trasferta romana cercherò di farmene un'opinione.

    RispondiElimina
  6. ah, questo trio in Italia non è mai arrivato, credo fosse in dismissione!
    io son stata sia a Milano che a Roma appena aperti, con la fornitura al completo, non c'era nulla del genere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici? Porobabile. Adesso non ricordo bene, ma forse era in sconto anche in Polonia all'epoca...

      Elimina

 

La risata di Piggy

La risata di Piggy
dedicata a Anto

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi
Trotula de Ruggiero